fbpx

Cosenza: sorpresi a tagliare querce per rubare la legna, 3 arresti

potatura alberiTre persone sono state arrestate in flagranza di reato di furto di materiale legnoso e danneggiamento dagli uomini del Corpo forestale dello Stato mentre erano intenti ad abbattere alcune querce in localita’ “Cucco” del comune di Pietrapola, area sottoposta a vincolo idrogeologico di proprieta’ dell’ Arcidiocesi di Rossano-Cariati. I tre, M.R. di 34 anni, di Longobucco, L.L. (58) e C.M. (49), entrambi di Caloveto, sono stati fermati dal personale del Corpo Forestale mentre erano intenti a tagliare delle piante di quercia con l’ausilio di motoseghe. Una volta abbattute le piante, i tre provvedevano allo smacchio del materiale legnoso con un trattore cingolato trovato in funzione nel momento dell’intervento. Sul posto sono risultate tagliate nei giorni scorsi diverse piante di essenza quercina. I tre sono stati posti agli arresti domiciliari. Il trattore cingolato, le motoseghe impiegati per le operazioni di taglio ed esbosco del materiale, nonche’ circa 30 quintali di legname gia’ tagliato e depezzato trovati sul posto sono stati posti sequestrati.