fbpx

Catania, disoccupato si dà fuoco: ustioni nel 60% del corpo

ambulanza genericaIn preda alla disperazione per un sequestro di merce abusiva alimentare, un operaio edile disoccupato, Salvatore La Fata, 56 anni, si è dato fuoco in Piazza Risorgimento, a Catania. Ne dà notizia la segreteria della Fillea Cgil del capoluogo etneo. L’uomo è stato trasportato nell’Ospedale Cannizzaro con ustioni di secondo e terzo grado nel 60% del corpo e sottoposto ad un intervento chirurgico. E’ stato trasferito nel Reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Acireale.