fbpx

Caligiuri: “La Calabria in evidenza per le imprese innovative”

Impresa imprese industria economia artigianato“Con un + 263% di crescita la regione Calabria è prima in classifica per incremento del numero di imprese innovative in Italia”. E’ quanto ha dichiarato – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – l’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri nel commentare l’aggiornamento annuale del registro delle startup innovative effettuato da Infocamere. Se la Lombardia è la regione con maggior densità di startup innovative, 564 registrate al 15 settembre 2014, seguita da Emilia Romagna e Lazio, e’ la Calabria a registrare la maggiore crescita percentuale. Un incremento di 42 aziende in un anno che segna una crescita pari a + 263% nel numero di startup innovative registrate rispetto al 2013.
“Un risultato – commenta ancora Caligiuri – che dimostra che la strada intrapresa è quella giusta. Una classifica delle regione virtuose, con al primo posto la regione Calabria è da considerarsi un risultato inusuale e poi in un settore strategico come la ricerca. È la conseguenza di un lavoro costante, di sostegno, sensibilizzazione e animazione su come fare impresa innovativa messo in campo dalla Rete Regionale dell’Innovazione, voluta dalla Regione Calabria con il progetto “CalabriaInnova” frutto della partnership fra la finanziaria regionale Fincalabra e Area Science Park, il Parco Scientifico e Tecnologico di Trieste. Una rete che si consolida e si arricchisce sempre più con nuove iniziative: dai laboratori innovativi delle Università di Cosenza e Reggio Calabria, alla competizione regionale “Start Cup 2014”,ai percorsi di accelerazione di impresa quali il “TalentLab” di “CalabriaInnova” e alla Notte dei Ricercatori del prossimo 26 settembre che si celebrerà nelle Università’ della regione”.