fbpx

Bagnara (Rc), uomo arrestato per detenzione e spaccio di droga [FOTO]

imagesIl 15 settembre u.s., nell’ambito del contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni, hanno arrestato in flagranza di reato CHIRICO Domenico, 40enne, poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente a fini dello spaccio.
In particolare, alle ore 12:30 circa, i Carabinieri della Stazione di Bagnara Calabra durante una perquisizione effettuata all’interno di una rivendita di frutta e verdura ubicata in quel Centro, hanno rinvenuto, in una stanza adibita a magazzino, all’interno di una cassetta di legno abilmente occultata, 4 bustine di plastica trasparente ed una busta in carta di colore marrone contenenti complessivi 60 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marjuana”.
Il Chirico, presente durante le operazioni, ormai alle corde, ha dichiarato che la citata sostanza era di sua esclusiva proprietà, pertanto i Carabinieri si sono recati presso la sua abitazione per ricercare la presenza di ulteriore sostanza stupefacente.
All’interno di un vaso in terracotta posto sul balcone, contenuti in un bicchiere di plastica ed una bustina di cellophane, i Carabinieri hanno rinvenuto ulteriori 15 grammi della stessa sostanza stupefacente, inoltre è stato anche rinvenuto un bilancino elettronico di precisione.
Lo stupefacente ed il bilancino, unitamente alla somma contante di 300 euro, rinvenuta sulla persona del Chirico, presumibile provento dell’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro ed il Chirico è stato arrestato per violazione dell’art. 73 del DPR 309/90 e ristretto presso il proprio domicilio, in attesa dimageel giudizio direttissimo previsto in data odierna.
Dagli esiti delle analisi gas cromatografiche effettuate sulla sostanza stupefacente sequestrata si è evinto che si sarebbero potute ricavare (e cedere a terzi) ben 90 dosi medie singole.