fbpx

Allarme bomba su un volo diretto a Beirut: aereo scortato da cacciabombardieri

images E’ atterrato alle 14 all’aeroporto di Fiumicino, scortato da due caccia militari, un volo della compagnia libanese Mea, decollato da Ginevra e diretto a Beirut. Un bagaglio di cui non era stato riscontrato a bordo il proprietario ha fatto scattare l’allarme consigliando l’immediato atterraggio.

L’Airbus 320 aveva a bordo 118 passeggeri e 7 membri di equipaggio. Sono stati fatti sbarcare e sono ora in un’area sterile dell’aeroporto dove la Polizia di frontiera sta effettuando i controlli.