fbpx

Alfano: “Con lo Sblocca Italia rilancio dell’economia della Sicilia”

/

Alfano05”Lo sblocco di 5 miliardi di euro, di cui 2,5 da subito disponibili, per l’asse ferroviario Palermo-Catania-Messina; la definitiva assegnazione all’Anas di 45,5 per il completamento della Agrigento-Caltanissetta; l’attribuzione prioritaria al completamento della rete della Circumetnea nonche’ il finanziamento del tratto Stazione-Piazza della Liberta’ della metropolitana di Palermo, sono straordinari risultati che si innestano nel processo di infrastrutturazione che il Nuovo Centrodestra porta avanti come obiettivo principale per il rilancio dell’economia e dell’occupazione in Sicilia”. Cosi’ il presidente di NCD, Angelino Alfano, ha espresso soddisfazione per i risultati conseguiti, grazie all’impegno del ministro Maurizio Lupi e del Nuovo Centrodestra, nel Consiglio dei Ministri che ha varato il decreto ”Sblocca Italia”. Alfano ha inoltre aggiunto che ”tutte queste risorse finalmente sbloccate saranno subito messe a disposizione delle imprese impegnate nei vari cantieri per consentire il completamento di importanti arterie di comunicazione regionali di cui la Sicilia si avvarra’ per essere sempre piu’ competitiva”.