Villa San Giovanni: il traffico torna alla normalità dopo un sabato infernale

traghetti villa san giovanniE’ tornata alla normalita’ la situazione del traffico veicolare sull’Autostrada Salerno- Reggio Calabria, verso la Sicilia con particolare riferimento agli svincoli per Villa San Giovanni. Lo rende noto la Prefettura di Reggio Calabria dove, nel pomeriggio di ieri, a seguito della situazione creatasi per i tempi di attesa agli imbarchi, si e’ riunito il Comitato operativo Viabilita’. “Sono stati attivati – e’ scritto in un comunicato – mirati servizi per garantire la sicurezza della circolazione, rallentata dai numerosi veicoli in attesa dell’imbarco, conformemente alle previsioni del ‘Piano veicolare per la Sicilia’, coordinato dalla Prefettura e attuato dal Comando Sezione della Polizia Stradale. In particolare il controllo degli svincoli verso l’imbarcadero di Villa San Giovanni e’ assicurato da pattuglie della Polizia Stradale, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Provinciale, delle Polizie Locali dei Comuni di Villa San Giovanni e di Campo Calabro, rispettivamente interessati dalla circolazione e dallo stoccaggio delle auto in attesa di imbarcarsi. E’ altresi’ pronta, sul posto, un’unita’ dei Vigili del Fuoco per alleviare l’eventuale permanenza con getti d’acqua sull’asfalto ed e’ stato allertato il personale sanitario sia del Suem – 118 che dell’Anas. Per attenuare i disagi connessi ai tempi di attesa, previa attivazione di questa Prefettura, sono state distribuite, nei tratti piu’ critici, bottigliette d’acqua dai volontari allertati dai Comuni di Villa San Giovanni e di Campo Calabro. Le societa’ che gestiscono il traffico sono state sensibilizzate ad avviare tutte le iniziative per ottimizzare i tempi di imbarco“.