Tropea: deruba passeggeri su una nave, arrestato 44enne

naveUn 44enne originario di Spilinga, è stato arrestato dai carabinieri di Tropea e Spilinga (Vibo Valentia) perché accusato di furto aggravato. I militari dell’arma lo hanno aspettato al porto di Tropea di ritorno da una nave che era partita per le isole Eolie. Era stata la compagnia di navigazione della stessa nave a dare l’allarme ai carabinieri poiché ad uno dei passeggeri era stato sottratto il portafogli con denaro, carte di credito e documenti. Dopo lo sbarco a Tropea i carabinieri hanno perquisito soggetti ritenuti sospetti, ritrovando i i soldi sottratti all’uomo in una tasca del 44enne e le carte ed i documenti nella toilette della nave. L’operaio si trova gli arresti domiciliari in attesa delle decisioni del tribunale di Vibo.