Siracusa, arrestato un egiziano 34enne: avrebbe segregato 25 migranti a Cassibile

poliziaMohamed Salem Osama Mohamed, 34 anni, egiziano, è stato arrestato dalla polizia di Siracusa, coadiuvata dalla polizia di frontiera  dell’aeroporto di Roma Fiumicino. L’uomo è ritenuto responsabile, insieme ad altre due persone, di aver segregato un gruppo di circa 25 migranti sbarcato tra il 14 e il 15 febbraio dello scorso anno in una spiaggia nei pressi di Cassibile, in provincia di Siracusa. L’egiziano era riuscito a far perdere le proprie tracce dopo il provvedimento di fermo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina emesso dalla Procura nei suoi confronti.