Sicilia, sospetti sul click day: la Regione annulla le selezioni

SICILIA: PER PRESIDENZA SARA' SCONTRO CROCETTA-MICCICHE'La Regione Siciliana ha annullato i 1.600 tirocini retribuiti assegnati a luglio e agosto attraverso il cosiddetto ‘click day’, nell’ambito del Piano giovani. La decisione è del governatore, Rosario Crocetta, che ha deciso di annullare la selezione dopo le polemiche seguite al flop della piattaforma informatica, che avrebbe dovuto incrociare la domanda delle aziende con l’offerta di professionalità da parte dei giovani siciliani e che invece è andata in tilt impedendo a molti di partecipare alla selezione. Il sospetto è che alcuni ragazzi siano stati favoriti nelle selezioni. Crocetta, come scrive oggi il quotidiano ‘la Repubblica’ sulla sua edizione di Palermo, ha deciso così di annullare il tutto dopo aver ricevuto una relazione su quanto accaduto da parte di Sicilia e-servizi, società regionale incaricata di indagare sul crash del sito del Piano giovani. Il governatore, però, promette che “il Piano giovani non si fermerà” e che l’iniziativa verrà ripetuta “entro settembre”.