Sicilia, D’Alia: “Basta col complottismo”

Governo:D'Alia, elettori puniranno responsabili fallimento“Il complottismo è una malattia culturale che distorce la percezione della realtà mentre dà l’impressione di poterla finalmente dominare. Ora Crocetta ha due strade: o mi denuncia per attentato alla Costituzione o si mette a lavorare seriamente insieme a noi per la Sicilia. Il resto sono chiacchiere inutili”. Così il presidente nazionale dell’Udc Gianpiero D’Alia replica al presidente della regione Rosario Crocetta.