Serrata (RC), l’11 agosto la presentazione del libro: “IL MULINO DEL PASSO – Avamposto socialista in Calabria”

IL_MULINO_DEL_PASSOLunedì 11 Agosto alle ore 18  si svolgerà, presso Piazzetta Gagliardi di Serrata (Rc), la presentazione del libro “IL MULINO DEL PASSO – Avamposto socialista in Calabria”, del politico e scrittore Francesco Fiumara, nato a Serrata in provincia di Reggio Calabria, Sindaco di Moncalieri (To) dal 1980 al 1990, Consigliere Regionale del Piemonte e Assessore Regionale all’Agricoltura.

All’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale di Serrata, interverranno insieme all’autore il Sindaco di Serrata Salvatore Vinci, lo scrittore Mimmo Gangemi, lo storico meridionalista Michele Furci e l’editore Walter Pellegrini.

IL MULINO DEL PASSO – Avamposto socialista in Calabria è il racconto delle vicende storiche, umane e politiche che fecero da sfondo alla vita del mulino del Passo di Serrata. Un luogo quasi emblematico in cui si proiettarono sogni e ideali del nucleo familiare dei Fiumara e dell’intera comunità del piccolo paese dell’entroterra della piana di Gioia Tauro. Proprio qui si tessero quelle tele che contribuirono a cambiare gli scenari nazionali ed internazionali che caratterizzarono il periodo fascista e quello del dopoguerra.  Il racconto, quindi, percorre sul filo dei ricordi l’insieme delle vicende del mulino e dei suoi frequentatori, prima sotto il regime fascista, poi nei giorni frenetici del passaggio alla democrazia, fino agli anni cinquanta, quando i partiti di sinistra portarono a termine l’esaltante conquista del Comune, con l’elezione di Ferdinando Fiumara a primo sindaco socialista di Serrata.