Sant’Agata di Militello (ME), c’è anche un bambino tra i feriti per il crollo del balcone avvenuto ieri

118Ha 12 anni ed è tra le persone che risultano ferite a causa del cedimento di un balcone, avvenuto ieri, a Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina. L’incidente si è verificato in zona cimitero, in via Cannamelata. Cinque persone appartenenti allo stesso nucleo familiare, di Nicosia, si trovavano tutte affacciate al balcone, quando questo è crollato da un’altezza di circa cinque metri. La caduta è stata fortunatamente ammortizzata da un terrapieno e i feriti non sembrano essere in condizioni gravi. Oltre il bambino, sono rimasti coinvolti il padre, la zia e lo zio e un’altra persona, che risulta essere il costruttore dell’appartamento. Lo zio è il ferito in condizioni peggiori ed è stato trasportato all’ospedale di Patti. Ieri, dopo l’accaduto, sono intervenuti sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il 118. Da una prima ricostruzione pare che il fabbricato fosse stato ristrutturato da poco.