Riparto del Fondo sanitario nazionale, Salerno: “quella della Calabria una gestione virtuosa”

Salerno-NazzarenoL’assessore regionale al lavoro Nazzareno Salerno – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta -, in riferimento al riparto del Fondo sanitario ha evidenziato come “sia stato confermato che quella della Calabria è una gestione virtuosa”. “La crescita di 46 milioni di euro – ha rilevato l’assessore al lavoro -, nell’attribuzione delle risorse concernenti il riparto del Fondo sanitario nazionale e la previsione di poter chiudere finalmente in positivo il nostro bilancio sanitario, rappresentano delle notizie davvero incoraggianti che confermano la bontà del lavoro condotto in questi anni dalla struttura commissariale guidata dal presidente Giuseppe Scopelliti. I progressi compiuti – ha proseguito Salerno -, grazie alla determinazione e alla lungimiranza nelle scelte, hanno portato ad una gestione virtuosa. L’aver avviato e condotto un cammino di risanamento ha comportato dei sacrifici, ma ora si intravedono quei frutti che potranno consentirci di migliorare la sanità dal punto di vista dell’efficienza e della qualità delle prestazioni. Oggi – ha concluso l’assessore al lavoro – la Calabria è una Regione credibile che riesce a programmare e ha produrre risultati degni di rilievo”.