fbpx

Reggio, il Val Gallico prepara la nuova stagione e sogna la II^ promozione consecutiva

/

gallico 2 di Nino Neri – “A differenza di tanti altri che parlano solo di una semplice salvezza noi puntiamo invece a disputare un bel campionato possibilmente di alta classifica. E poco importa che siamo una matricola” Parole chiare da parte del Presidente del sodalizio reggino Gianluca Califano che, avendo il  supporto di una sempre e massiccia tifoseria sogna alla grande magari con la seconda promozione di seguito. D’altronde sognare non è un reato e nemmeno vietato. Il Val Gallico da 10 giorni ha iniziato la preparazione sotto lo sguardo  attento e scrupoloso  del riconfermato Falcone  rispetto alla passata stagione ha cambiato parecchio con giocatori di categoria, ma soprattutto con under di prospettiva. Infatti, ben 8 sono i volti nuovi che si aggiungono ad una buona   parte dell’organico riconfermato a furore di popolo. All’appello manca il solo d’Agostino autentico “ mastino” nella zona centrale del campo che ha preferito rimanere in seconda categoria trasferendosi al Real Catona ed altri  suoi colleghi lasciati andare via perchè svincolati.  E’ rimasto anche Franco Chirico ( ha la delega di responsabile dell’aerea tecnica) dopo   che in un primo momento aveva dichiarato di voler privare nuovi stimoli che evidentemente con il Val Gallico aveva perso salvo poi fare un paio indietro e rimanere con la squadra che ha visto e contribuito a fare nascere. I primi impegni agonistici per la matricola  del  Val Gallico saranno  il 7 con la Coppa Calabria ed il 21 con l’inizio del campionato di prima categoria. Prima di questi due impegni la compagine reggina effettuerà una paio di amichevoli,  il primo questo Giovedì con il Gallico Catona. Test questo che servirà al tecnico Falcone di tastare la condizione della squadra oltre ad iniziare ad  ricevere  qualche indicazione utile sul tipo di modulo da adottare  e con quali uomini,  per il prossimo ed impegnativo torneo di prima categoria.