fbpx

Reggio Mediterranea, si riparte con l’ambizione di vincere il campionato

Reggio Mediterraneadi Nino Neri – Passata l’amarezza per il mancato ripescaggio nel campionato di Eccellenza, il Reggio Mediterranea si (ri) propone tra le squadre più attrezzate per vincere il campionato di promozione. Si partirà con un nuovo mister dopo la non riconferma di Barillà, il nome nuovo potrebbe ricadere su Pasquale Rotondo già allenatore di questa squadra un paio di anni fa. L’ufficialità del nuovo trainer sarà dato nel corso della conferenza stampa che sarà tenuta dai Presidenti Leo e Cloro questo giovedì c/o un noto locale cittadino. Nell’occasione i massimi dirigenti reggini faranno, anche, il punto della situazione per quello che riguarda il mercato estivo che al momento vede le riconferme di Fiumanò, Sapone, Candido, Chilà, D’Ascola, Pangallo e Di Giacomo Antonio. La rosa già affidabile sarà arricchita dai rientri dei vari prestiti di Cangeri, Gullì, Martino, Saccà e Centofanti. Anche per la prossima stagione sportiva la società reggina punterà ancora sul settore giovanile (ri) affidato al bravo Fabio Crupi dopo aver sfiorato nell’anno appena concluso la possibilità di disputare le finali play off. Settore giovanile che oramai da anni è il fiore all’occhiello di questa Società riuscendo a sfornare giovani interessanti che negli ultimi anni hanno avuto la possibilità di misurarsi in club di categorie superiori. Infatti l’ex responsabile della scuola calcio Cozza Carmelo Moro e adesso responsabile unico di questo settore a Catanzaro non si è lasciato sfuggire la ghiotta occasione di chiamare a Catanzaro Fedele Pugliese oramai da qualche giorno ad allenarsi sotto l’occhio vigile ed attento di Moro. Questa politica che ormai va avanti da parecchi anni è valsa alla Società del Reggio Mediterranea di essere presa come punto di riferimento per tutto il sistema che gravita nell’ambito del calcio dilettantistico, oltre alla serietà dei due Presidenti i quali fino ad oggi non hanno promesso ( come tanti altri), ma hanno riconosciuto puntualmente e mensilmente i vari rimborsi spesa a tutti i tesserati. Nessuno escluso.