Reggio, incendio a Pentimele: case evacuate, auto bruciate, città “affumicata” [FOTO]

1897653_802896313083591_5779748032905693880_nReggio continua a bruciare: il grosso incendio divampato oggi pomeriggio tra le case di Santa Caterina e via Lia, non è ancora stato spento nonostante ben 5 squadre dei vigili del fuoco siano mobilitate da ore con 8 automezzi e 20 uomini a fronteggiare il rogo nato precisamente tra la via Carrera e la collina di Pentimele. L’incendio ha distrutto diversi ettari di macchia mediterranea. I pompieri hanno dovuto faticare per contenere le fiamme ed evitare che si propagassero alle abitazioni attigue. Alcune, le più vicine alle fiamme, sono state evacuate.  L’incendio aveva già distrutto, prima dell’arrivo degli uomini del comandante Franculli, sei autovetture parcheggiate nelle immediate vicinanze dei terreni incolti. Sul posto è intervenuto anche un elicottero anti-incendio. L’intera città, fino addirittura a Pellaro, è “affumicata”: il vento infatti è molto debole settentrionale, quindi non riesce a diradare la nube di fumo che si muove verso sud e ingloba tutto il centro urbano, dove a tratti la visibilità è ridotta e sembra esserci quasi foschia. Invece è la collina di Pentimele (una straordinaria oasi naturalistica) che va in fumo.
Ecco le foto (scatti di Roberto Palamà, Massimiliano Pedi e Ilenia Giunta):