Reggio, i numeri dei Bronzi al Museo: solo a luglio incassi per oltre 42.000 euro

Bronzi-di-Riace-1La soprintendente per i Beni Archeologici della Calabria, Simonetta Bonomi ha diffuso una nota spiegando che in merito alle notizie di recente diffuse sulla stampa nazionale in relazione all’affluenza del pubblico al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria per la visita ai Bronzi di Riace ed agli introiti derivanti dai biglietti emessi, “si ritiene opportuno rendere noti alcuni dati“.

Il numero totale dei visitatori nel periodo 1 gennaio – 31 luglio 2014 è 114.730, dei quali 39.000 paganti interi, 5.000 paganti ridotti, 70.730 gratuiti in base alle normative nazionali che regolamentano l’accesso ai Musei. Si precisa che nel mese di luglio, contrassegnato da 16.440 visitatori totali, dopo l’introduzione del biglietto a pagamento per gli ultrasessantacinquenni, si registra un incasso netto per l’Amministrazione di Euro 42.431,71.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE