Palermo: sequestrati beni per oltre 1 milione e mezzo di euro

Foto guardia finanza, auto nel cortile del comando provinciale di CataniaLa guardia di finanza di Palermo ha sequestrato beni per oltre 1,7 milioni di euro tra cui una società, una ditta individuale, un magazzino, un autoveicolo e disponibilità finanziarie, in esecuzione di un provvedimento emesso dal tribunale di Palermo-sezione misure di prevenzione, su richiesta della Procura. I beni in questione sono stati sequestrati a un uomo di 50 anni arrestato nell’ottobre 2012 nell’operazione “Atropos“, per estorsione ed associazione a delinquere di stampo mafioso.