Motta S. Giovanni (RC): il primo cittadino Laganà attiva la conferenza dei sindaci dell’ASP 5

sanitàIl presidente della conferenza dei sindaci dell’Asp 5, su richiesta del sindaco di Motta San Giovanni, Paolo Laganà, ha attivato l’azienda ospedaliera Riuniti di Reggio sul caso del giovane ammalato di Sclerosi Multipla, difeso dall’avv. Giuseppe Gentile.

Si vogliono comprendere i motivi che, a distanza di 100 giorni, impediscono al giovane ammalato del comune a noi vicino di ottenere la propria cartella clinica, fondamentale per gli ulteriori urgenti consulti medici sul decorso della malattia” dice una nota.

Nel contempo il sindaco di Motta ha anche chiesto di verificare se la vicenda costituisce un atti isolato, ovvero la punta di un deprecabile sistemico fenomeno di lentezza burocratica ed in tal caso intervenire con i poteri della conferenza stessa.