fbpx

Morano Calabro: incendiata l’auto del collaboratore del sindaco

  • Foto d'archivio
    Foto d'archivio
/

auto incendiataÈ stata incendiata nella notte l’automobile di Francesco Soave, collaboratore del sindaco di Morano Calabro Nicolò De Bartolo. Soave è componente dell’ufficio di gabinetto del primo cittadino calabrese. Sono in fase di accertamento le origini del rogo, con tutta probabilità dolose. “Non ho motivi di ricollegare questo gesto alla politica“, ha commentato all’Adnkronos il sindaco De Bartolo. “Ho tuttavia incontrato il maresciallo della stazione dei Carabinieri -ha aggiunto- con il quale abbiamo convenuto la necessità di un maggiore controllo del territorio, perché negli ultimi tempi si sono verificati altri episodi spiacevoli, in particolare qualche episodio di furto. La nostra è sempre stata una cittadina tranquilla“.