fbpx

Messina, Sirna diffidato dai precari

medicinaNessun rinnovo per i 110 precari della sanità i cui contratti scadranno la settimana prossima. E’ stato il direttore generale dell’Asp, Gaetano Sirna, a darne l’annuncio, andando incontro all’immediata reazione dei lavoratori. Questi, avendo firmato un semestrale a febbraio, si aspettavano un rinnovo contrattuale e invece sono stati posti innanzi al fatto compiuto. Da qui la diffida rivolta dall’avvocato Rodolfo Nesci al suddetto dg, con l’ipotesi di danno erariale.