Messina, pericolo insabbiatura per il nuovo approdo di Tremestieri

APPTREMESTIERIAprirà stamane la seconda invasatura degli approdi di Tremestieri, quella che dovrebbe portare una parte dei tir nella zona sud. Una parte sì, perché la Cartour di Franza continuerà ad usufruire del molo Norimberga. Il nuovo approdo sarà a servizio della città, ma sin da subito Francesco Di Sarcina, segretario dell’Autorità portuale, ha alzato l’allarme sul pericolo insabbiatura. Quest’ultimo ha infatti rivelato: “Abbiamo una fossa realizzata fuori, ma adesso dobbiamo lavorare affinché venga costantemente ripulita. Comunque, viste le mie responsabilità, non vi nascondo che il passo di oggi mi ha liberato da un peso“.