Messina, “Parigi 1482 contemporary opera” debutta in “Fieraperta”. L’appuntamento è per il 6 agosto

performance creations 2Lo show  targato “Performance Creations”, con la regia di Carmelo Impalà, inserito nella manifestazione “Fieraperta” 2014.

Appuntamento con l’opera in musica che “celebra il talento siciliano” il 6 agosto ore 21,00 presso la cittadella fieristica messinese, dopo la messa in scena del 5 agosto presso il Castello di Milazzo. Parigi 1482 contemporary opera, inserita nel Cartellone teatrale dell’Arena della Fiera di Messina, è un’opera moderna ispirata liberamente  al romanzo di Victor Hugo, Notre Dame De Paris. Uno spettacolo a tutto tondo con la regia di Carmelo Impalà che unisce teatro, musica e danza attraverso un cast qualificato composto esclusivamente da artisti  siciliani.

Con i costumi di Luisa Giacon e le coreografie di Sarah Lanza, l’opera narra la  coinvolgente storia dell’amore mai corrisposto di un prete verso una giovane zingara, interpretata da Gabriella Mazzullo. Un suggestivo gioco di luci, immerso in una scenografia spettacolare, farà da sfondo ad un’atmosfera gremita di  sotterfugi e tranelli: tre uomini si contenderanno l’amore della gitana ma solo uno di loro riuscirà ad averla, per l’eternità.  Nel cast promettenti talenti della nostra terra tra cui Marco Mondì nel ruolo di Frollo. Nello spettacolo inoltre Johnny La Rocca interpreterà Clopin; Gaetano Aiello sarà Quasimodo e ancora Paolo Bertano, Aurelio Allia, Eleonora Tavilla rispettivamente nei ruoli di:  Febo, Gringoire  e Fiordaliso.

Sul palco inoltre un corpo di ballo composto da sei artisti, attorniato da numerose comparse capaci di immergere lo spettatore in una coinvolgente atmosfera ricca di colpi di scena, grazie al realismo dinamico che contraddistingue lo stile del regista siciliano.

La Performance Creations Company, realtà da anni attiva nel territorio, rappresenta un’eccellenza tutta siciliana che nulla ha da invidiare alle compagnie nazionali.

La compagnia è guidata da Carmelo Impalà  regista e coreografo messinese, poliedrico artista che crede nelle “creature” che porta sul palco, frutto di intensi laboratori strutturati nel tempo per conferire agli spettacoli uno spessore artistico non indifferente.

Per gli appassionati del genere la Performance Creations Company, dopo Parigi 1482 contemporary opera, tornerà sul palco della Fiera  con ben altre due opere: Tosca, e lucevan le stelle in scena il 27 agosto e Renzo e Lucia contemporary opera in scena l’1 settembre.

I biglietti per gli spettacoli in programmazione nell’area fieristica messinese sono già  acquistabili presso il Botteghino di Messina sito in Viale della Libertà n°391.