fbpx

Messina, opere pubbliche in rampa di lancio: Giostra, Fondo Fucile e Stadio San Filippo

PalazzoZancaNovità in vista per la città sul fronte delle opere pubbliche. Per quanto riguarda lo svincolo di Giostra, il bando per i lavori di riqualificazione del Ritiro si concluderà il 9 ottobre. Si attende, pertanto, il passaggio del testimone dal Comune al Cas, al fine di accelerare la realizzazione del progetto.

Sul fronte dei finanziamenti destinati a Fondo Fucile e a Tremonti, la Giunta Accorinti ha deciso non già di costruire ex novo gli immobili, ma di reperirli sul mercato, sempre per accelerare le pratiche. Presentando il progetto in cantiere, l’assessore De Cola ha dichiarato: “Aspettiamo che l’Ufficio regionale per le gare d’appalto rientri dalle ferie per portare tutti i documenti ed avere l’ok al bando che abbiamo già preparato”.

Sullo Stadio San Filippo, stante l’imminente inizio del campionato per l’Acr, si è espresso il dirigente del Dipartimento Lavori Pubblici, Antonio Amato. Se la tribuna C deve restare chiusa, il resto della struttura potrà diventare agibile in un mese: “Mancano nuovi vetri ma il ritardo non dipende da noi”.