fbpx

Messina, ieri sera il flash mob “vestiti a lutto” per dire “sì” all’isola pedonale

/
flash mob isola messina

Foto tratta dall’evento Facebook

Tutto organizzato come un vero funerale, ieri sera. Ma di cittadini a lutto, forse, ci si aspettava una partecipazione più massiccia. Invece, al flash mob organizzato da Millevetrine per ribadire il proprio “sì” all’isola pedonale hanno preso parte una trentina di persone circa o poco più, con maggiore presenza femminile. Perché a lutto? Perché i partecipanti hanno sfilato in silenzio, con un cerotto alla bocca e le mani legate, un abbigliamento scuro, per simboleggiare che rinunciare all’area pedonale vuol dire non essere al passo con i tempi e con le esigenze di una città. Per circa mezz’ora, dunque, si è svolta questa sfilata silenziosa per le vie che presto torneranno a essere invase dalle automobili. Un’espressione triste sul volto di chi ha preso parte al flash mob, per un provvedimento che ha innescato un acceso dibattito in tutta la città.