fbpx

Messina: Ialacqua ‘la città è sporca, ma ricordiamoci da dove siamo partiti’

daniele ialacquaL’ assessore Ialacqua ammette: ” La città è sporca, ma ricordatevi da dove siamo partiti. Lunedì arriveranno nuovi mezzi, di seconda mano, e nuovi cassonetti che sostituiranno quelli precedentemente danneggiati. Speriamo di compiere celermente il cammino dalla emergenza alla eccellenza, con la raccolta differenziata porta a porta. Il decreto ingiuntivo di MessinAmbiente è solo l’ultimo strascico di una lunga guerra che speriamo possa terminare quanto prima”.

Sono le dichiarazioni dell’assessore Daniele Ialacqua sullo stato della città di Messina, piena di rifiuti nelle zone centrali come in periferia.