fbpx

Messina, una donna nuovamente arrestata dai Carabinieri per evasione dai domiciliari

arrestoNel corso della notte, a Messina, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione la messinese Maria De Luca, classe 1979, pregiudicata con precedenti specifici, che si trovava agli arresti domiciliari per aver commesso il reato di tentata estorsione e lesioni personali aggravate nei confronti della madre che si rifiutava di mantenerla. La prevenuta veniva sorpresa in nottata in Piazza Cavallotti senza essere in possesso di alcuna autorizzazione a lasciare il luogo di restrizione. Al termine delle formalità di rito, l’arrestata veniva nuovamente ristretta in regime di arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza in attesa del rito direttissimo che si celebrerà corso mattinata di domani 29.08.2014 innanzi locale Tribunale.