Marsala, tre arresti per droga e armi

AVEVA FUCILE A CANNE MOZZE TRA ATTREZZI PER MARE, ARRESTATOTre persone sono state arrestate dai carabinieri di Marsala per detenzione a fini di spaccio di droga (un kg di marijuana) e detenzione di armi da fuoco con matricole abrase. In manette sono finiti Vincenzo e Alessandro D’Aguanno, di 54 e 22 anni, e Vito Siragusa, di 32. Le armi sequestrate sono un fucile calibro 12 a canne mozze e una pistola Beretta calibro 9 corto.