Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Legalitalia, Rosy Bindi a Piale: “sul giudice Scopelliti si affermi la verità, non può restare delitto perfetto”

Non possiamo rassegnarci al fatto che il delitto Scopelliti resti un delitto perfetto. Senza mandanti e senza esecutori. La Commissione parlamentare antimafia, anche questa volta, e’ pronta a fare la propria parte“. Lo ha detto Rosi Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia a Campo Calabro. “Siamo qui – ha aggiunto Bindianche per chiedere che, dopo 23 anni, si possa provare ad affermare la verita’. Siamo intanto accanto a Rosanna, a questi giovani e a tutte le istituzioni della Calabria perche’ si e’ rotto l’oblio. Oggi si ricorda. Non si ha paura di parlarne. Spesso si negano mandanti ed esecutori perche’ si vuole negare l’esistenza delle mafie. Questo non avviene piu’ ed e’ un grande passo in avanti