La stilista villese Caterina Ficara racconta “l’emozionante esperienza” dell’Arena dello Stretto

Caterina FicaraE’ stata una serata che non dimenticherà facilmente, Caterina Ficara stilista villese e protagonista assoluta dell’Arena dello Stretto dove venerdì sera s’è tenuta la sfilata di moda organizzata dall’Associazione “Artefici della Moda” di Villa San Giovanni, guidata proprio da Caterina Ficara. Un momento importante nell’ambito della manifestazione sportiva “Continent-Island Race 2014″, la Traversata dello Stretto in kitesurf e windsurf che si sta concludendo stasera sul Lungomare di Reggio Calabria.  ”L’associazione si occupa di moda e arte. Io sono una stilista ho voluto realizzare una serata di moda innanzitutto per evidenziare le mie creazioni sartoriali” racconta Caterina Ficara ai microfoni di StrettoWeb, media partner della “Continent-Island Race 2014″.

Caterina Ficara 50Ho accettato l’invito del New Kite Zone di Agostino Martino promuovendo insieme a lui questa serata: ci siamo attivati con altri collaboratori del settore commerciale e artistico, abbiamo chiesto la collaborazione di un orafo di Villa San Giovanni, Giuseppe Annino che insieme a me ha potuto dare visibilità alle sue opere e alle sue creazioni orafe. Ha aderito anche Simona Latella, titolare del negozio Petit di Reggio Calabria (abbigliamento elegante)“. Insomma, tanti intraprendenti professionisti del territorio hanno deciso di fare sinergia e hanno dato vita ad una bella serata con la scuola ViviDanza e la sua direttrice artistica Viviana Del Popolo Fischietti che ha avuto un ruolo ben definito allietando il pubblico, insieme alla cantante Antonia Laganà, ai ballerini Marcella Iacopino e Giovanni Gangemi e ai musicisti Gregorio Paviglianiti e Pino Cutrupi. La regia video e la fotografia sono state stata curate magistralmente da Lorenzo Amodeo. Hanno presentato l’evento Gianluca Scopelliti e Valeria Cassone. Hanno anche collaborato l’associazione Angels Academy nelle persone di Angela Catanese e Patrizia Impalà. Il momento romantico della serata è stato un quadro sposa.

La stilista Caterina Ficara ha proposto 27 capi di alta moda tutti rigorosamente pezzi unici realizzati interamente a mano con tessuti pregiati, disegni e modelli esclusivi curati interamente, in tutti i passaggi, dalla stilista partendo dall’idea fino allo sviluppo, alla realizzazione e alla confezione.

Caterina FicaraCredo che l’evento abbia avuto il giusto riscontro, con molta partecipazione da parte della città di Reggio, è stato seguito in streaming con il sito dell’associazione Artefici della Moda. Mi ritengo soddisfatta dell’esito della serata, l’emozione ha giocato un ruolo importante però è andato tutto nel migliore dei modi nonostante piccoli contrattempi che non mancano mai. Quando mi riferivano che l’Arena era piena, cresceva l’emozione ma poi ho avuto grande piacere per gli applausi del pubblico e gli sguardi di approvazione da parte degli spettatori. La gente s’è fermata fino alla fine quindi non li abbiamo annoiati: abbiamo dato un tocco in più a quello che era un semplice venerdì sera. Mi sono sentita accolta e apprezzata anche a Reggio Calabria, una tappa che avevo in mente da tempo: moda, musica e arte sono state protagoniste all’Arena dello Stretto invidiata da tutti quelli che stanno fuori Reggio” ha concluso la stilista villese. L’associazione ha sede a Villa San Giovanni dove sono esposti tutti gli abiti, in via (guarda caso) delle Filande dove la stilista realizza ed espone le proprie creazioni.