Incredibile in Sicilia, auto contromano per decine di chilometri: era in stato confusionale

auto-contromano

foto d’archivio

Panico nella notte tra gli automobilisti in transito lungo la carreggiata Mazara del Vallo-Palermo per via di un barbiere 22enne di Partanna (Trapani), che alla guida della sua Opel Corsa ha percorso decine di chilometri contromano, dallo svincolo di Castellammare del Golfo sino a quello di Santa Ninfa dove dopo un inseguimento durato circa 30 km e’ stato bloccato da una pattuglia della sottosezione della Polizia Stradale di Alcamo. Il giovane e’ stato bloccato dopo che resosi conto che andava contromano, vicino allo svincolo per Santa Ninfa, ha fatto una pericolosissima inversione sulla carreggiata posizionandosi nel giusto senso di marcia. Era in stato confusionale e gli agenti della Polstrada lo hanno accompagnato all’ospedale di Castelvetrano dove e’ stato sottoposto ad accertamenti. L’automobilista ha detto di essere stato in discoteca e di aver bevuto alcolici. In attesa dei risultati delle analisi la Polizia Stradale ha posto sotto fermo amministrativo per tre mesi l’ auto e ha contestato al giovane altre violazioni amministrative che hanno portato al ritiro della patente di guida ai fini della revoca.

foto d'archivio
foto d'archivio