Incredibile: a Crotone un ragazzo si nasconde tra i rifiuti per evitare l’arresto

images 8Prima un lungo inseguimento e poi, per evitare l’arresto, si è nascosto in un cassonetto dei rifiuti. E’ accaduto a Crotone dove Dionigi Crugliano, di 20 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Il giovane era in sella ad uno scooter e non si è fermato ad un posto di controllo. C’è stato un lungo inseguimento contromano sul lungomare al termine del quale il giovane si è nascosto tra i rifiuti.