Ancora incendi nell’hinterland della costa jonica messinese

VIGILI DEL FUOCOAnche ieri focolai di incendi di medie dimensioni si sono sviluppati nei pressi delle campagne del litorale jonico messinese.

Un’ emergenza che ogni estate si ripete tanto da spingere gli amministratori comunali a richiedere un distaccamento della Forestale a Roccalumera (ME). E così è stato. Da qualche settimana due squadre della sede operativa di Savoca sono state inviate in pianta stabile nel comune jonico e sistemate in un’ala del palazzetto dello sport, in via Collegio. Solo ieri a  Casalvecchio Siculo (ME) le lingue di fuoco hanno raggiunto, a detta degli operai impegnati nello spegnimento, anche i venti metri d’altezza. L’incendio ha ridotto in cenere venti ettari di terreno boschivo, minacciando da vicino anche la discarica comunale

L’incendio è stato circoscritto e domato dopo otto ore di lavoro. A Forza d’Agrò  invece le fiamme  hanno tentato di aggredire delle case coloniche per cui sono dovuti intervenire, oltre gli uomini della Forestale anche i Canadair della Protezione civile.