Gimigliano (CZ): troppi cani uccisi, una ricompensa per chi trova il colpevole

SARA:FRATELLO CLAUDIO,PER RICORDARE SARA UN RIFUGIO PER CANI1o mila euro è la cifra offerta dall’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente (Aidaa) per chi fornirà informazioni per individuare, denunciare e far condannare il responsabile dell’uccisione di numerosi cani a Gimigliano, nel catanzarese. Nell’ultimo periodo, secondo l’Aidaa, sono stati una decina i cani uccisi per avvelenamento, sparati o sgozzati. L’ultimo episodio, la scorsa settimana, ha riguardato un cucciolo di quattro mesi.