Festival “MusiDanzando intorno alla Varia”: a Palmi atmosfere da cinematografo in concerto [FOTO]

Nello Salza5Non c’era il rumore del proiettore alle spalle del pubblico, né un telo bianco a cui guardare, ma il Teatro all’aperto di Palmi non è stato meno evocativo di una sala cinematografica grazie alle melodie andate in scena con la Nello Salza Ensemble. Ieri sera, un pubblico non troppo numeroso ma competente si è lasciato guidare alla scoperta delle diverse declinazioni del rapporto tra musica e immagini, concedendo alle colonne sonore la possibilità di mostrarsi indipendenti dal film e di conquistarsi il centro della scena senza far rimpiangere la settima arte.

Merito non solo delle composizioni originali, che sin dalla nascita del cinematografo hanno accompagnato fino al cuore i film che hanno fatto storia, ma anche del versatile Nello Salza, capace di raccontare la musica oltre che di suonarla, facendo sentire il pubblico parte delle avventure che hanno accompagnato la nascita e il successo di alcuni tra i più famosi motivi musicali. Tra citazioni del maestro Ennio Morricone, riconoscimenti conquistati e numerosi aneddoti, la composizione formata da Nello Salza alla tromba e flicorno, Simone Salza al sax, Vincenzo Romano al pianoforte e agli arrangiamenti, Gianfranco Romano alla batteria e Domenico Andria al basso, ha messo in scena un affascinante “Viaggio tra le Colonne Sonore e la Canzone d’Autore”.

Nutrito e variegato il programma, con il quale si è voluto rendere omaggio ai grandi della musica e del cinema italiani tra cui Alberto Sordi, Pino Daniele, Massimo Troisi e Umberto Bindi senza dimenticare la coinvolgente Rocky composta da Bill Conti, né le emozioni delicate di Nicola Piovani per La Vita è Bella e le musiche immaginifiche di Nino Rota, compositore delle colonne sonore di quasi tutti i film di Fellini.

Il festival “MusiDanzando intorno alla Varia” proseguirà venerdì 8 agosto alle 21.30 presso la Chiesa del Crocifisso con il Coro Polifonico Euterpe, diretto dal maestro Enrico Currao, in un concerto in “Omaggio a Wolfgang Amadeus Mozart”. Approfondite informazioni sui programmi e gli interpreti si trovano sul sito dell’associazione www.amacalabria.org.