Catanzaro, domani la presentazione del protocollo d’intesa per il completamento del Parco Internazionale della Scultura

parco_scultura04 catanzaroSaranno presentati il prossimo giovedì 28 agosto, alle ore 11 presso la Sala Giunta della Provincia di Catanzaro, i dettagli del protocollo d’intesa siglato tra la Direzione Regionale dei beni Culturali per la Calabria e l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, relativo al completamento del MARCA OPEN, il Parco Internazionale della Scultura di Catanzaro ubicato all’interno del Parco della Biodiversità Mediterranea. Alla conferenza stampa prenderanno parte il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro, il Direttore Regionale per i Beni Culturali Francesco Prosperetti e il direttore artistico del Marca Alberto Fiz

Il progetto è stato finanziato, all’interno del programma POIN “attrattori naturali, culturali e del turismo”, e prevede il completamento di quello che è ritenuto uno dei luoghi all’aperto dedicati all’arte contemporanea più importanti del nostro Paese e che punta a fare di Catanzaro una capitale europea dell’arte contemporanea.
Il progetto, del quale è beneficiario ed ente attuatore la Direzione Regionale del Beni Culturali della Calabria, coinvolge la Provincia di Catanzaro in quanto la stessa è proprietaria tanto della collezione del Parco della Scultura che del Parco della Biodiversità che ospita le opere.

Grazie dunque all’iniziativa e alla sensibilità della Direzione Generale, la città di Catanzaro e la Calabria tutta vedranno accrescere il loro patrimonio artistico e culturale. Si tratta di un impegno oneroso per La Direzione Regionale, che nella sua veste di beneficiario ed ente attuatore sosterrà tutta la responsabilità delle spese e della rendicontazione, mentre la Provincia di Catanzaro che continuerà a detenere la titolarità e la primogenitura del marchio Intersezioni, offrirà una preziosa collaborazione grazie al lavoro e all’esperienza maturata in tutti questi anni.