Catania: avviso provocatorio in un supermercato ‘non fate elemosina agli zingari’

20140820_76831_super1“Non fate l’elemosina agli zingari davanti la porta”, perché “guadagnano 60-80 euro al giorno”, cioè “più di un operaio specializzato italiano” e in maniera “netta, esentasse”.

E’ il singolare cartello esposto da un supermercato di piazza Cavour a Catania per scoraggiare i clienti a lasciare offerte agli zingari nei pressi del negozio. Per la direzione una famiglia di rom fa “allontanare i clienti infastiditi” facendo calare gli incassi. Sui ‘guadagni’ degli zingari invece si dice certa: “a fine giornata vengono alle casse per chiedere di cambiare le monete con banconote”.