Barcellona P.G: nessuna vittima di lupara bianca ritrovata a Gurafi e Pozzo Perla. Operazioni di ricerca ufficialmente concluse

scavimazzarraSi sono ufficialmente concluse oggi, con esito negativo, le operazioni di ricerca delle vittime di lupara bianca in contrada Gurafi. Nessun corpo, contrariamente a quanto sostenuto dal 43 enne collaboratore Carmelo D’Amico, per molto tempo  ritenuto dagli inquirenti capo dell’ala militare di Cosa Nostra barcellonese, è stato infatti rinvenuto nella zona. Gli scavi sono stati eseguiti nelle ultime settimane dai Vigili del Fuoco alla presenza dei Magistrati della DDA di Messina, dei Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, di quelli del Ris, e di un medico legale. Altre ricerche, sempre con il medesimo risultato, nei giorni scorsi erano state concluse anche in località Pozzo Perla. Nonostante la mancanza di riscontri, le indagini proseguono.

Foto: AmNotizie.