fbpx

Tour de France: suona l’inno di Mameli, Nibali in lacrime sul podio [FOTO]

/

Cycling Tour de FranceLacrime e tanta emozione. Cosi’ Vincenzo Nibali sul gradino piu’ alto del podio del Tour de France, vinto oggi a Parigi. Il corridore messinese ha ammesso che “un’emozione cosi’ forte credo di averla provata poche volte nella vita. Qui, dal gradino piu’ alto, e’ ancora piu’ bello di quanto potessi immaginare. Non c’e’ niente di paragonabile“. “Merci Tour, merci a tutti i francesi e merci a tout le monde“. Queste le parole dello Squalo  durante l’incoronazione come re del Tour de France. “Avevo gia’ anticipato che nessuna gioia poteva essere paragonabile a questa vittoria, ottenuta qui a Parigi. Ora posso dire che l’emozione che si prova e’ veramente indescrivibile. Ho costruito questo successo giorno dopo girono: devo e voglio ringraziare tutti i compagni di questa avventura, anche quelli che non sono qui in Francia“, ha detto sul podio Nibali. “Un pensiero va a Martinelli, a Vinokourov, a tutta l’Astana, al mio massaggiatore e, ovviamente, alla mia famiglia; in primis a mia moglie Rachele e alla piccola Emma, senza loro e senza il sostegno dei miei genitori, che mi hanno seguito sin da bambino, oggi non sarei qui“, ha puntualizzato il siciliano vincitore del Tour 2014.