fbpx

Reggio, presentazione della raccolta di poesie- filastrocche “Parole azzurre – per sorridere e riflettere”

imagesLo scorso 20 giugno, presso il circolo del tennis Rocco Polimeni, si è svolta la presentazione della raccolta di poesie- filastrocche “Parole azzurre – per sorridere e riflettere“ di Nanni Vavalà, pubblicata dalla Casa Editrice di cultura calabrese Kaleidon.
Oltre all’autore erano presenti la moderatrice Marisa Larosa, dell’associazione culturale “Leggendo tra le righe”, Ketty Adornato, educatrice, Daniela Pellicanò, editor della casa editrice. Ketty Adornato ha spiegato l’origine e la funzione della filastrocca nell’antichità ed ha illustrato i riferimenti letterari e filosofici presenti nel testo, intervallando il suo intervento con il reading di Daniela Pellicanò. L’autore, alla sua prima esperienza letteraria, ha raccontato ad un pubblico numeroso e attento, la genesi del libro, scritto e dedicato ai suoi figli: un modo innovativo e divertente per spiegare ai bambini e ai ragazzi il significato del tempo, dello spazio, della bellezza, insomma delle classiche categorie filosofiche il cui significato più profondo sfugge spesso anche agli adulti. Quasi un battesimo anche per la coraggiosa casa editrice Kaleidon, che ha da poco incluso nel suo catalogo la nuova collana di poesie “I colori dell’anima”. Un modo nuovo ed efficace per dar voce ancora una volta agli emergenti autori calabresi, dimostrando così che la nostra cultura è tutt’altro che spenta, al contrario si delinea sempre più interessante, oltre che viva.