Reggio, nuove iniziative per i Bronzi di Riace. Maroni: “mi piacciono le idee di Sgarbi”

imagesCon il governatore lombardo Roberto Maroniho firmato un armistizio”, assicura Vittorio Sgarbi, a margine della sua investitura ad ambasciatore delle Belle Arti per Expo 2015, a Palazzo Lombardia, a Milano. “Al di la’ delle cose che dice e come le dice, sotto la sua responsabilita'”, commenta il presidente Maroni, “a me interessano i progetti, le proposte, le idee. Ne ha fatte tante, molto interessanti, che condivido, che sono utili per Expo, per valorizzare Milano e la regione Lombardia”, spiega. “Gli ho dato l’incarico di realizzarle insieme a noi e al ministero”, continua Maroni. “Incontrero’ il ministro Dario Franceschini, titolare del dicastero dei Beni culturali – ha aggiunto – fra un paio di giorni a Roma, per concludere alcune di queste iniziative, che coinvolgono, anche, altre Regioni, la Toscana per gli Uffizi e la Calabria con in Bronzi di Riace. Mi auguro che si possa fare, l’impegno della Lombardia c’e’. Sgarbi andra’ tenuto un po’ a freno perche’ e’ anche troppo esuberante ma preferisco uno esuberante con tante idee brillanti come le sue, perche’ sono cose molto interessanti e utili per la Lombardia. Poi lo fa gratis. Meglio di cosi'”, conclude.