fbpx

Reggio, gli scout della Squadriglia Rondini del Reparto Nilo si impegnano a salvaguardare l’ambiente [FOTO]

squadriglia alla capannina“Siamo la squadriglia Rondini del Reparto Nilo, Gruppo scout San Francesco d’Assisi RC4”. Affermano gli scout della squadriglia RONDINI RC4.

“Per sensibilizzare l’opinione pubblica sullo spreco e l’inquinamento della risorsa acqua, abbiamo messo in atto un’iniziativa rivolta ai nostri compagni d’avventura scout e ai cittadini della nostra città. Attraverso l’impresa “Gocce di solidarietà” abbiamo raccolto delle interviste sulle abitudini domestiche riguardo l’utilizzo dell’acqua, con lo scopo di indurre la gente a ridurre lo spreco per la salvaguardia dell’ambiente”.

“Abbiamo agito in prima persona e, muniti di rastrello e paletta, – continuano gli scout – abbiamo ripulito la conosciuta spiaggia “Capannina” in zona Reggio sud. Siamo stati sostenuti e incitati dai bagnanti che si trovavano sul luogo, e che con nostra sorpresa si sono uniti a noi per rendere migliore il sito. La nostra impresa è stata accompagnata da simpatici volantini con degli slogan che esprimevano l’obiettivo della nostra iniziativa”. 

volantini alla capannina 4“Tutto ciò è servito a farci capire l’importanza della cura degli spazi pubblici e a dimostrare che tante piccole gocce d’acqua formano il mare, ovvero che ogni gesto personale può aiutare a migliorare l’ambiente che tutti frequentiamo”.

“Per concludere, vogliamo citare una frase famosa del nostro fondatore Robert Baden Powell, che recita: “Lasciate il mondo un po’ migliore di come l’avete trovato”.

All’impresa hanno partecipato: Rossana Arcano, Chiara Arcudi, Chiara Tuscano, Caterina Orsino, Mariachiara Iaria, Manuela Melileo.