fbpx

Processo Ruby, Berlusconi assolto

>>>/ BERLUSCONI E LE FRASI IN TV, ORA RISCHIA I DOMICILIARII giudici della seconda Corte d’appello di Milano hanno assolto Silvio Berlusconi dalle accuse di concussione e prostituzione minorile, nell’ambito del processo denominato Ruby. In primo grado l’ex premier era stato condannato a 7 anni di reclusione e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici. La sentenza è stata emessa alle 13, dopo circa tre ore di camera di consiglio.