fbpx

“Pianeta Viola” alla Viola Basket: il presidente Branca ringrazia Raffa

guardia americana MD

Michael Deloach

“La delibera del Consiglio provinciale che assegna la gestione del ‘Pianeta Viola’ alla Viola Basket schiude le porte ad un pieno coinvolgimento del territorio nella pratica sportiva, con evidenti ricadute sociali positive”. E’ quanto afferma il presidente della società neroarancio, Giusva Branca, dopo la decisione del consesso di via Foti.

 “Va sottolineato l’impegno assunto e portato a termine da parte del presidente Raffa e della sua maggioranza, testimonianza di forte assunzione di responsabilità e di presa di coscienza della straordinaria valenza sociale dello sport in generale, e della Viola basket in particolare. Il tutto – conclude Giusva Branca – in assoluta controtendenza rispetto ad un atteggiamento di disinteresse nei confronti della pratica sportiva ormai diffuso”.

Intanto la società neroarancio comunica di avere ingaggiato il giocatore Michael Deloach. Guardia, classe 1986, Deloach è reduce da una stagione brillante in Legadue Silver, prima con la canotta di Lucca e poi con quella di Chieti. Uscì dalla Norfolk State University prima dell’inizio della sua esperienza in Europa, in Polonia prima e Repubblica Ceca poi, fino all’arrivo in Italia nella scorsa stagione.

“Si tratta di un elemento che ci garantirà punti e anche spettacolo – ha dichiarato il coach Giovanni Benedetto – e quanto dimostrato nello scorso campionato è il miglior biglietto da visita possibile”.

Temibile sia dalla distanza che in penetrazione, offre alla squadra numerose soluzioni in attacco e, soprattutto, è un vero leader, uno di quelli con la palla in mano. “Eccellente il lavoro del diesse Condello – ha dichiarato il presidente Branca – che a fari spenti ha condotto e chiuso la trattativa quando sembrava che il giocatore potesse approdare in altri lidi”.