fbpx

‘Ndrangheta, Reggio: processo alla cosca Tegano, 7 condannati e 5 assolti

1200585-tribunaleSi e’ concluso con sette condanne e quattro assoluzioni il processo denominato Archi-Astrea contro presunti affiliati alla cosca Tegano di Reggio Calabria e per le presunte infiltrazioni nell’azienda mista pubblico-privata del Comune Multiservizi, poi sciolta. I giudici del tribunale di Reggio Calabria hanno condannato il boss Giovanni Tegano a 11 anni di reclusione, Antonio Polimeni a 12, Silvio Candido a 15, Carmelo Barbaro a 9 anni e 6 mesi, Rosario Rechichi a 6 anni e 6 mesi, Maurizio Lavilla a 5 anni e 6 mesi, Antonio Lavilla a 5 anni e 6 mesi. Sono stati assolti, invece, Michele Franco, il commercialista Roberto Emo ed i fratelli Antonio e Giovanni Rechichi. Questi ultimi due avevano delle quote del socio privato della Multiservizi.