fbpx

Il Messina piazza tre colpi importanti per la difesa

FerrignoTre colpi in due giorni. La rosa del Messina comincia a prendere forma arricchendosi di giovani elementi con un futuro promettente.

Nella serata di ieri la dirigenza giallorossa ha concluso gli acquisti dei difensori Antonio Esposito e Roni Carlo Temporini. Mentre stamani è stato reso ufficiale l’ingaggio del difensore Errico Altobello.

ANTONIO ESPOSITO – Difensore sinistro classe 1990 nato a Napoli, ha disputato l’ultima stagione con la maglia dell’Aversa Normanna, collezionando 21 presenze e scendendo in campo nel match di ritorno contro il Messina (vinto dai giallorossi per 4-0 al San Filippo). Cresciuto nello Spezia, con 2 gare in Serie B, è passato nella Primavera dell’Inter, prima delle esperienze con Padova, Monza, Piacenza e Treviso.

RONI CARLO TEMPORINI – Centrale difensivo brasiliano classe 1992, nell’ultima stagione ha disputato 10 partite nella Serie A2 del campionato Paulista con la maglia Marilia Atletico Clube. Cresciuto nel Vasco da Gama, squadra che lo avevo ceduto in prestito al Marilia. Si tratta di una “vecchia” conoscenza del patron Pietro Lo Monaco che nel 2008, quando rivestiva l’incarico di Ad del Catania, in occasione di una vacanza-studio fatta in Italia, Temporini svolse un provino con la formazione etnea.

ERRICO ALTOBELLO – E’ l’ultimo acquisto in ordine di tempo messo a segno dal Ds Fabrizio Ferrigno. L’uffialità è giunta proprio poche ore fa. Un ingaggio di spessore per il difensore proveniente dal Parma. Originario di Cava de’ Tirreni, Altobello torna in riva allo Stretto dopo aver vestito la maglia biancoscudata tra i dilettanti della stagione 2009/10. Successivamente ha militato nella Salernitana, Campobasso e Portogruaro nei campionati di Lega Pro per poi esordire in serie B nel 2012/2013 con il Bari.