fbpx

Messina, Corsi d’Oro: Capone e Sauta tornano ai domiciliari. Genovese alla Camera il 23

GENOVESE, 'MI SONO COSTITUITO PER RISPETTO DELLE ISTITUZIONI'Melino Capone ed Elio Sauta devono tornare agli arresti domiciliari. La sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso dei due imputati presentato dagli avvocati Alberto Gullino e Marcello Scurria. Sorte diversa, sempre nell’inchiesta Corsi d’oro, è toccata a Graziella Feliciotto, Natale Lo Presti e Natale Capone: per i tre la Cassazione ha annullato l’obbligo di dimora.

Intanto la Camera dei Deputati ha reso noto che la Giunta per le Autorizzazioni è stata convocata per il 23 luglio alle ore 13: all’ordine del giorno, naturalmente, il dossier Genovese.