fbpx

La dottoressa Anna Caparra insignita del prestigioso premio Kouros 2014 [FOTO]

/

Avv Cataldo Calabretta Manila Nazzaro Michele Affidato Savino ZabaNei giardini della suggestiva “Villa Dino”, adagiata sul parco archeologico dell’Appia Antica, si è svolta l’edizione 2014 del Premio Internazionale Kouros e per l’occasione il maestro orafo crotonese Michele Affidato ha realizzato una meravigliosa creazione. Ispirato alla stupenda statua magno greca, icona dei valori etici, e con l’Alto Patrocinio del Ministero Beni Culturali, l’evento ha radunato le migliori rappresentanze dell’Italia di successo. Protagonisti della serata Antonella Freno, Presidente del Premio e dell’Istituto Europeo di cultura politica Italide e Domenico Naccari, Presidente della Fondazione CRE, che hanno voluto premiare per merito e talento professionisti di diversi ambiti dalle carriere brillanti . La cerimonia di consegna dei riconoscimenti è stata condotta da Michele Cucuzza e da Camilla Nata. Ha aperto la manifestazione il premio assegnato al Ministro della Salute on. Beatrice Lorenzin,reduce,tra l’altro dal recente successo dell’approvazione del Patto per la Salute. Il prestigioso riconoscimento quest’anno è stato assegnato anche alla Dottoressa Anna Caparra, Docente alla Sapienza Universita’ di Roma che da tempo dirige il Centro di Eccellenza della Prevenzione delle Malattie Cardiovascolare al Policlinico Umberto I. Dallo scorso anno la Dottoressa Caparra è impegnata a coordinare una campagna di prevenzione per la tutela della salute in senso globale sia inerente le malattie oncologiche (è referente scientifico di “Regalati la Prevenzione” ideata dall’avvocato Cataldo Calabretta e da Elisabetta Gregoraci) e sia cardiovascolari. “Ho avvertito la necessità di impegnarmi in questo senso, cercando attraverso le nostre iniziative di sensibilizzare sull’opportunità di adottare dei corretti stili di vita. Le informazioni che veicoliamo sono indispensabili per far capire che fumo e alcol sono nocivi per la salute di ognuno di noi mentre, una costante attività fisica, una corretta alimentazione (come la dieta mediterranea) sono forme, indispensabili, di prevenzione accanto, ovviamente, alla diagnosi precoce”, riferisce la dottoressa Caparra. La motivazione del premio ritirato insieme al professore Francesco Schittulli, oncologo di fama internazionale e Presidente della Lega Italiana per la lotta ai tumori è la seguente: “Protagonisti indiscussi dell’impegno sociale, coniugano i valori della professione medica alle elevate doti di sensibilità’ umana e alta idealità’ Attraverso prestigiosi percorsi professionali promuove, con lusinghieri risultati, campagne di prevenzione alle malattie cardiovascolari ed oncologiche. Esaltano nella quotidianità’ i valori costituzionali del diritto alla vita ed alla salute”. Il Premio Kouros 2014 è stato consegnato anche a Daria Pesce, console onorario Portogallo, a Hassan Abouyoub, ambasciatore Marocco in Italia, a Cosimo Ferri sottosegretario alla Giustizia, a Susanna Petruni, vicedirettore del Tg1 e a Rosanna Mani, direttrice del settimanale Sorrisi e Canzoni Tv.