fbpx

Calabrese arrestato in Germania: uccide e seppellisce moglie in giardino

image 8Un uomo, originario di Serra San Bruno, in Calabria, è stato arrestato in Germania, con l’accusa di aver ucciso la moglie, Nicole, soffocandola e incredibilmente seppellendola in giardino. I due coniugi erano separati da circa un anno e mezzo. Ad inchiodare l’uomo, l’esame del Dna effettuato dopo l’autopsia sul corpo vittima.